Carovana Baldur's Gate - Waterdeep

Personaggi della Carovana da Baldur's Gate a Waterdeep di cui il Gruppo ha fatto Parte

Description:
Bio:

Achreny Ulyeltin (Uomo Mercante): Mercante borioso, estremamente maleducato e privo di civilizzazione, ma non antipatico. Ha due carri pieni di pelli di animali e due impiegati perfettamente educati e perbene.

Beyd Sechepol (Mezzelfo Mercante; Primo datore di lavoro di Wuaua):

Vive vendendo birra e cibarie ai mercanti che fanno la tratta Baldur’s Gate – Waterdeep. Diplomatico e sempre pronto a risolvere i problemi prima di venire alle maniere forti, ha sempre una parola per intrattenere i suoi clienti durante le consumazioni. Non si interessa minimamente tuttavia del benessere dei suoi animali maltrattandoli. Questa cosa ha portato inevitabilmente ad un conflitto con Wuaua ed al licenziamento del Mezzorco.

Edhelri Lewel (Elfa della Luna Mercante; Datrice di Lavoro di Maasdam e Wuaua):

Venditrice di legno pregiato dlla giungla del Chult, è l’esatto opposto di Beyd Sechepol: impaziente e scorbutica con le persone, ma tratta i propri animali come figli. Ha assunto Maasdam ad inizio viaggio e poi Wuaua dopo il problema che aveva avuto con Beyd.

Eldkin Agetul (Nana degli Scudi Guardia): Veterana della tratta come guardia, non si fa problemi a sbatterlo in faccia ai novellini. È una perfezionista in quello che fa.

Enom Tobun (Halfling Maschio Cocchiere): Cocchiere di carri di mercanti da tutta la vita, col suo mestiere ha attraversato tutto il continente ed è una fonte senza fine di storie, seppur sia legittimo avere qualche dubbio riguardo alla veridicità di esse…

Imsa la Verde (Ragazza Viaggiatrice):

C’è una ragione se questa ragazza si chiama così… è verde dalla testa ai piedi! tutto di lei è verde: capelli, pelle, occhi e denti. Molto amichevole, sembra non voler dare attenzione alla sua condizione, almeno finché qualcuno non le chiede del suo passato… in tal caso cerca di tagliar corto e cambiar discorso.
Entrata in sintonia con Dantes, soprattutto dopo che questi l’ha salvata dalle grinfie di un Peryton, gli ha raccontato di essere diretta a Waterdeep nella speranza di trovare qualcuno che possa risolvere il suo cromatico problema, causato dall’ingestione di quella che doveva essere una pozione d’amore…

Lai Angesstun (Nano Dorato Mercante; Datore di Lavoro di Dantes e Drakkar):

Questo ambizioso mercante di Olii e Profumi dell’Amn, spera di diventare ricco una volta arrivato a Waterdeep. Molto tirchio, non spende durante il viaggio neanche un pezzo di rame a meno che non sia strettamente necessario. Verso la fine del viaggio verso Waterdeep licenzia Dantes e Drakkar per rimpiazzarli con un gruppo di attori che si fingevano esperti avventurieri. Tuttavia, scoperto l’inganno, si vede costretto a riassumere i nostri due eroi con paga quasi raddoppiata…

Leda Widris (Donna Guardia): Onesta e coraggiosa mercenaria, ha passato molti anni al sud, ed ora ha deciso di viaggiare a nord per conoscere il freddo e vedere le leggendarie nevi settentrionali.

Losvius Lungonaso (Halfling Maschio Cocchiere): Il soprannome di questo piccolo cocchiere è dovuto all’incapacità di farsi i fatti propri. Non riesce a fare a meno di infilare il naso negli affari altrui, ponendo anche domande imbarazzanti. Ovviamente questa cosa spesso gli crei problemi, rivelandosi addirittura fatale

Noohar Serelim (Elfo della Luna Mercante): Accompagnato dal fratello muto, è estremamente narcisista ed adora il suono della sua voce. Se gli si dà modo di parlare, non si fermerà più, parlandovi tuttavia sempre ed esclusivamente di lui.

Nyerhite Verther (Uomo Mercante; Datore di Lavoro di Quarkilith):

Mercante di Sete, sogna di riuscire a fare i soldi con esse una volta arrivato a Waterdeep e così dare una svolta ai suoi affari.

Orvustia Esseren (Ragazza Guardia): Giovane ragazza umana cresciuta in una fattoria vicino a Baldur’s Gate, è al suo primo viaggio. Sua zia ha infatti pensato che potesse essere un’importante esperienza di vita per lei. Seppur giovane, è molto abile con lancia e arco.

Radecere Perethun (Gnomo delle Rocce Viaggiatore):
Nessuno sa dove questo gnomo sia diretto e perché. Mangia solo, parla da solo e passa la maggior parte del suo tempo seduto sul retro del carro che lo ospita, guardando la strada che scorre dietro di lui. L’unica cosa che lo fa aprire nei confronti degli altri è il gioco d’azzardo… e spesso si rivela un ottimo giocatore.

Samardag L’Ottimista (Uomo Mercante; ospita Carlon Amoffel sul suo carro):

Solo un ottimista nato può affrontare il viaggio tra Baldur’s Gate a Waterdeep con un carro pieno di preziose e delicate porcellane.
Nel mondo di Samardag il cielo è sempre azzurro e il tempo sempre bello come lo sarà l’alba di domani. Ha sempre parole dolci e speranzose per tutti coloro che, colpiti dalle disgrazie, incrociano la sua strada.

Sulesdeg “la Lancia” (Uomo Guardia):

Presso la sua tribù nella sua terra natia dello Shaar, Sulesdeg significa proprio “alto come una lancia”. Con lo stesso soprannome, questo uomo di 2,30m è conosciuto nella Costa della Spada, e probabilmente sarà l’uomo più alto che qualcuno vedrà mai in vita propria.
Non parla molto ma, quando lo fa, di solito la gente lo ascolta.

Tyjit Skesh (Nana degli Scudi Guardia):
Questa nana si fa facilmente notare per la sua facile propensione alla rabbia e a venire alle mani. Tuttavia non si fa problemi ad ammettere le proprie colpe e a mettere bene in chiaro cosa pensa con le persone, così da evitare ogni possibile incomprensione e sappiano bene ciò che pensa. Non sopporta alcun atto di bullismo.

Werond Torohar (Donna Cocchiere):
Silenziosa, si rivela essere il cocchiere migliore di tutta la carovana. Nelle sue mani non c’è terreno che possa mettere in difficoltà gli animali che lei guida.
Molto romantica, anche gli uomini più duri piangono quando sentono le sue storie su lontani e passati amori.

Norhand Waveharp (Uomo Nobile):
Giovane nobile di Waterdeep, si aggiunge alla carovana dopo essere stato salvato da un assalto di Hobgoblin predoni nei Campi dei Morti.

Carovana Baldur's Gate - Waterdeep

L'Armata Brancaleone di Faerun GMfra0013